Inzago, bimba di 11 anni rischia di annegare in piscina: è gravissima

(Adnkronos) – Una ragazzina di 11 anni è in gravi condizioni dopo essere finita sott'acqua nella piscina di un centro sportivo di Inzago, alle porte di Milano. L'evento è accaduto poco prima delle 11 di stamane. Non è ancora nota la dinamica dei fatti, ma secondo le prime informazioni la bambina sarebbe stata vista priva di sensi sul fondo della vasca. Estratta dall'acqua, è stata trovata in arresto cardiocircolatorio. Non sono noti altri dettagli e l'evento è al vaglio delle forze dell'ordine.  Sul posto sono intervenuti i soccorritori dell'Areu 118, che l'hanno ospedalizzata con manovre di rianimazione in corso e trasportata in codice rosso all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo con l'elisoccorso. Presenti anche i carabinieri e la polizia locale. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *